Spaghetti Paleo con gamberi, pesto e ricetta di pistacchi

Questa è una delle mie ricette preferite. Ci vogliono meno di 15 minuti per scoppiare sul tavolo ed è un trionfo culinario. Questa sensazione gustativa combina il pesto senza latticini con spaghetti di zucchine appena cotti, gamberi grassi e succosi e pistacchi croccanti. Devi solo provarlo per capire quanto sia davvero buono.

Tempo:
meno di 30 minuti
Servi:
4 persone

Ingredienti

4 cucchiai di olio di cocco
700 g di gamberoni crudi, sgusciati e marinati, con code intatte
4–5 zucchine, a spirale in tagliatelle sottili

Pesto

2 spicchi d’aglio, tritati
1 manciata grande di foglie di basilico, più un extra da servire
1 manciata grande di foglie di menta
60 g di pinoli tostati
120 ml di olio d’oliva
1 cucchiaio e mezzo di succo di limone
Sale marino e pepe nero appena macinato

Per servire

Olio extravergine d’oliva
80 g di pistacchi (½ tazza) (attivati ​​se possibile), tostati e tritati grossolanamente
spicchi di limone
Scaglie di peperoncino (facoltativo)

Metodo

Per preparare il pesto, metti tutti gli ingredienti nella ciotola di un robot da cucina e frusta fino a quando le erbe e le noci vengono tritate finemente. Assaggia e condisci con sale e pepe.
Sciogliere 2 cucchiai di olio di cocco in una padella capiente a fuoco medio-alto, quindi condire i gamberi con sale e pepe, quindi cuocere, in lotti, per 1 minuto su ogni lato fino a cottura completa. Togli i gamberi dalla padella e mettili da parte, coperti con un foglio per tenerli caldi.
Pulisci la padella e mettila a fuoco medio. Aggiungi l’olio di cocco rimasto e gli spaghetti di zucchine e fai rosolare per 2 minuti fino a quando le zucchine sono quasi cotte. Condire con un po ‘di sale e pepe. Togliere dal fuoco, aggiungere i gamberi cotti e il pesto e mescolare per unire.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *